wikipedia

Approccio olistico

Il termine greco Olos sta per totalità, ovvero è la parola che racchiude e rappresenta il signifiato di stato di benessere “globale” di mente e corpo, ambiente e società.

La ricerca dello star bene è orientato alla persona e non alla malattia; alla causa, al sistema e non all’organo, al riequilibrio, stimolando il personale e naturale processo di autoregolazione del corpo.

L’approccio olisitco chiede alla persona di partecipare attivamente, mentalmente al raggiungimento di uno stato generale di benessere, partendo anche dal controllo della respirazione durante il trattamento.

Quasi sempre, l’approccio olistico si limita a fornire al Soggetto le impostazioni necessarie per ritrovare le innate e profonde capacità di “auto-guarigione”.

L’Operatore Olistico tratta le parti sane del soggetto , stimolando la produzione dei endofarmaci naturali che aiutano il soggetto a rigenerarsi.

Mai questo approccio si sostituirà ai metodi tradizionali di medicina, ma coadiuverà questa con la stimolazione , conservazione e miglioramento dello stato di salute generale della persona, in modo metafisico, indipendentemente da credenze o fedi che nulla hanno a che vedere con un approccio aperto a tutti.