Naturopatia

Il Naturopata è un consulente che non si occupa di “malattie”, bensì di disequilibri bioenergetici del sistema mente-corpo-spirito (disturbi non clinicamente rilevanti).

Nel rispetto del codice deontologico di categoria, l’eventuale constatazione di stati patologici comporta l’immediato rinvio del Cliente al Professionista abilitato.

La consulenza naturopatica mira all’innalzamento del livello di benessere di chi ne usufruisce, attraverso il riequilibrio energetico-funzionale soggettivo.

Il Naturopata ricorre a strumenti di analisi dell’individuo mediante il colloquio, la riflessologia, l’iridologia, ecc. che consentono di inquadrare le ragioni del disequilibrio bioenergetico.

Il cliente viene, di conseguenza, educato a corretti stili di vita, alla consapevolezza e allo sviluppo delle tecniche di autogestione dell’Energetica dei sistemi viventi di cui ciascun individuo è naturalmente dotato.

In caso di necessità, egli può consigliare il ricorso ad integratori alimentari ed a preparati di erboristeria.

La scelta del Cliente di affidarsi o meno al Naturopata e di seguire i suoi suggerimenti è libera. La prestazione non contrasta con terapie mediche in atto, ma opera in sinergia con esse e l’Operatore ne sconsiglia l’interruzione.